AHS 2020 Guidelines on venous Thromboembolism


Gli Ematologi americani ci danno delle linee guida basate sulle evidenze attuali per il trattamento del TEV.


Eccone i messaggi principali, il testo completo è scaricabile gratuitamente.






1. Le TVP non complicate e le EP a basso rischio vanno trattate a domicilio


2. Usa un DOAC a meno di controindicazioni, in base alla funzione renale, alla terapia concomitante, alle comorbilità (in particolare il cancro) e alle preferenze del paziente


3. Trombolisi polmonare sistemica nelle embolie massive con instabilità emodinamica.


4. Non trombolisare embolie submassive ( sovraccarico dx senza ipotensione), a meno di pazienti selezionati (es. ridotta riserva polmonare)


5. Trombolisi periferica loco-regionale solo in condizioni di pericolo per l’arto o rischio di grave sindrome post-trombotica ( es. trombosi massiva iliaco-femorale con edema dolente) in paziente con basso rischio di sanguinamento


6. No filtro, anche per pazienti instabili, se posso essere trattati con anticoagulanti


7. La terapia farmacologica può essere distinta a livello temporale in FASE ACUTA (5-21 gg), TRATTAMENTO PRIMARIO (3-6 mesi) e PREVENZIONE SECONDARIA (periodo indefinito)


8. La prevenzione secondaria va offerta a tutti i pazienti con TVP non provocata o provocato da fattore di rischio persistente, negli altri casi va sospesa la terapia anticoagulante


9. ASH sconsiglia di usare score, d-dimero e residuo trombotico per decidere se proseguire o meno con l’anticoagulazione


10. Prosegui in prevenzione secondaria con warfarin (INR 2-3) o DOAC a dosaggio pieno. Dosaggi ridotti possono essere considerati per Rivaroxaban 10 mg o Apixaban 2.5 mg b.i.d.


RECICIVE:

· Se i due episodi di TEV sono provocati: trattamento primario e poi sospendi

· Se almeno uno dei due episodi di TEV è non provocato, prosegui con prevenzione secondaria

· Se la recidiva era in warfarin e c’era un scarso controllo dell’INR: passa a DOAC

· Se la recidiva era in costanza di terapia ottimale: passa ad EBPM e cerca trombofilia acquisita (neoplasia, LAC)


· TEV+ Cardiopatia ischemia stabile: stop ASA, mantieni solo DOAC

· Calza elastica solo per alleviare i sintomi e l’edema, non per prevenzione della sindrome post trombotica


American Society of Hematology 2020 guidelines for management of venousthromboembolism: treatment of deep vein thrombosis and pulmonary embolism.

Ortel TL, Neumann I, Ageno W, Beyth R, Clark NP, Cuker A, Hutten BA, Jaff MR, Manja V, Schulman S, Thurston C, Vedantham S, Verhamme P, Witt DM, D Florez I, Izcovich A, Nieuwlaat R, Ross S, J Schünemann H, Wiercioch W, Zhang Y, Zhang Y.

Blood Adv. 2020 Oct 13;4(19):4693-4738..


www.diegotonello.com



40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti